Tu sei così maledettamente complicata

Sei complicata. Sei veramente troppo complicata. Tu sei così maledettamente complicata che è impossibile starti accanto. Hai gli occhi di chi sta cercando disperatamente qualcuno capace di aiutarti, ma le tue parole, i tuoi comportamenti… Respingono chiunque provi a farlo. Sei complicata perché non sai nemmeno tu cosa vuoi. Un giorno non riesci a fare…

Vorrei dirti che…

Vorrei dirti che mi dispiace, ma proprio non ce la faccio. Ti odio troppo per potermi scusare. Meriti di stare male, di soffrire, di piangere. Meriti tutto questo. Non meriti la compassione, l’aiuto altrui. Non meriti la felicità. Sai solo fallire. Sai solo deludere. Vorrei chiederti scusa, forse ce la faccio. Forse riesco a perdonarti….

Sei davvero sicura/o di voler affrontare questo viaggio? 

Cara ragazza, caro ragazzo, che stai male, che vuoi stare male, sei davvero sicura/o di voler affrontare questo viaggio? Sei davvero sicura/o di volerti perdere in questo bosco? Questa malattia è un gioco pericoloso, che fa soffrire te e le persone che ti stanno vicino. Io lo so, perché sono dentro a questo oblio e…

Come se fossi un fiore

  Ciao, io sono un Giacinto. Abito nel mio piccolo vasetto, non ho bisogno di tanto spazio. Il mio vasetto si trova nel giardino di una casa di campagna, dove sono l’unico diverso tra tanti altri fiori (gruppi di margherite, fasci di viole, cespugli di rose…) e dove respiro l’aria che sa di libertà. Mi…

Un Pomeriggio di Sensibilizzazione / 15 Marzo 2019 / Fiocchetto Lilla

  Il 15 Marzo, la giornata dedicata al Fiocchetto Lilla sui Disturbi del Comportamento Alimentare, abbiamo organizzato, in collaborazione all’Associazione Fenice Onlus, un pomeriggio dedicato alla sensibilizzazione, dove abbiamo cercato di esprimere, attraverso vari linguaggi, ciò che per noi è il percorso di cura. Ad ospitare noi, i nostri familiari e i coordinatori dell’associazione, è…

Facce a strati

Ci nascondiamo ogni giorno dietro a migliaia di maschere, e qualche volta tra tutti quei volti ci perdiamo anche. Oggi abbiamo provato a capire di quali maschere ci vestiamo più spesso per nasconderci o proteggerci. Cara malattia, eri una maschera troppo pesante sulla mia faccia. Oscurandomi gli occhi non mi permettevi di vedere quanto diventavo fragile col…

Ma domani domani…

“Conosci te stessa”. Siamo partite da qui, alla ricerca di noi, attraverso laboratori, creativi e non, per poter fare un po’ il punto della situazione. Ci sono stati momenti leggeri ma anche silenzi complicati, non sappiamo se vi siete mai fatti la domanda “chi sono” ma vi assicuriamo che non è una bazzecola. Andremo contro…

Cosa indosserei per essere me stessa?

Cos’è una maschera? Può essere uno strumento? Beh certo. Ci può aiutare a nasconderci dalle insicurezze, dalle paure, come se formasse una sorta di scudo. Può essere positivo, negativo? Beh, entrambi, di sicuro dipende dalle circostanze. E’ negativo quando prende il sopravvento sulla persona, la annulla, diventa un mero scudo tenuto in piedi da nessuno….

HOUSTON ABBIAMO UN PROBLEMA! NON PERDIAMO LA SPERANZA.

Ebbene si, a chi di voi non è mai capitato di avere un momento in qui ti parte la vocina nella testa che fa “No Maria io esco” e ti cresce dentro la depressione che Leopardi al posto tuo vedeva la vita tutta rosa e fiori? Beh, a noi c’è capitato giusto due tre volte…

L’arte del nero su bianco ( curiosi eh?)

“La scrittura è fonte di liberazione, sfogo, è scavare nel proprio inconscio e riscoprire noi stesse.                                              La carta sa ascoltare senza giudicare.” “La scrittura oltre ad essere un mezzo per comunicare le proprie…

Lettere ad un mostro chiamato Anoressia

Ciao ana, sono io, Chiara, la tua migliore amica. Ci siamo conosciute qualche anno fa, non sono io ad averti cercata ma sei tu che hai trovato me. Tu mi hai scelta, forse perché sono sempre stata una ragazza mite e tranquilla, con molte ansie e una spiccata mania di perfezionismo. Sono quella che viene…