Lettere ad un mostro chiamato Anoressia

Ciao ana, sono io, Chiara, la tua migliore amica. Ci siamo conosciute qualche anno fa, non sono io ad averti cercata ma sei tu che hai trovato me. Tu mi hai scelta, forse perché sono sempre stata una ragazza mite e tranquilla, con molte ansie e una spiccata mania di perfezionismo. Sono quella che viene…