Mi stavo per arrendere ma..

Tempo fa, prima di entrare in comunità, mi chiesero: “Tu come ti vedi?” Ed io risposi: “Mi vedo piccola piccola, intenta a scappare da un mondo che mi vuole inghiottire; troppo fragile e sensibile, mi dimostro forte per non far trasparire le mie debolezze.. con scarso successo. Piena di paure e insicurezze che, la maggior parte delle volte, non mi fanno respirare. sdvdvsdvSono tanto buona quanto cattiva, quando il rispetto viene a mancare. Rancorosa di mio, ho creduto molte volte che la rabbia mi potesse mangiare viva. Permalosa come una bimba, anche se ho sempre cercato di smussare questo mio lato del carattere. Dolce e romantica, ma un po’ disillusa e cinica. Silenziosdvdvssa, mi sono chiusa abbastanza in me stessa. Penso continuamente.. ed è stressante. La mia mente non ha mai pace.. Poche volte riesco ad essere veramente serena. Sono cambiata molto in questo anno , in negativo.. Vorrei tanto essere la ragazza che ero tempo fa. Quella ragazza che andava avanti comunque, nonostante le paure; quella ragazza che, bene o male, una vita ce l’aveva. Ho voglia di vivere e mi ritrovo a sopravvivere.”  Questa ero io mesi e mesi fa.. Non c’era più speranza in me, nemmeno un briciolo. Non dico di essere cambiata totalmente, non dico di aver superato completamente quel terribile periodo e determinate sensazioni.. Per tutto questo ci vorrà del tempo e lo so; ma sono riuscita ad abbattere certe barriere, a superare alcune delle mie paure, a crescere sotto molti punti di vista. E questo non è poco, sono dei passi che ho fatto consapevolmente e con molta fatica, nonostante le difficoltà che mi si presentavano davanti. Nessuno nega che all’inizio non sia difficile e molte volte la voglia di scappare si fa grande dentro te.. Le lacrime i “non ce la faccio più, è impossibile”. Ma le sdfgoddisfazioni che poi riesci a ricavare da tutto il percorso ti ripagano di tutti i pianti fatti e dell’inadeguatezza che potevi provare. Mi stavo per arrendere, ero ad un passo dal non ritorno.. ma poi mi sono guardata bene dentro e ho deciso che non voglio più sopravvivere ma riprendere a vivere. E vivere è un’avventura che nessuno può permettersi di toglierti.. Nemmeno te stessa.

-Green Eyes-

(Immagini prese da Google immagini)

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s